Baldr, il dio della luce

Baldr (conosciuto anche come Balder o in islandese moderno come Baldur) è uno degli dei nordici più conosciuto come il dio della luce e della verità, che è anche uno degli dei preferiti e più venerati dagli esseri umani, la sua bellezza era ineguagliabile e quindi è stato ammirato da altri, che ha causato invidia da altri dèi, ma questa divinità non era solo caratterizzata dalla sua bellezza, ma anche dalla sua saggezza.

Viveva in un luogo il cui nome era Breidablik “La Dimora Celeste”, quel luogo era puro, libero da ogni male e sporcizia.

balder - Baldr, il dio della luce

Balder

Questa divinità, come uno dei più invidiato per la sua bellezza e talento, ha vissuto nella sofferenza perché aveva rivelazioni attraverso i sogni che gli ha mostrato il pericolo che lo perseguitava.

Sua madre Frigg, che poteva vedere questi sogni interpretato che suo figlio stava per morire, così ha fatto ogni creatura vivente, ogni arma e oggetto promettono che non avrebbero danneggiato Baldr.

Quando questo raggiunse le orecchie di suo fratello Loki, divenne molto geloso e decise di andare alla Fensal “dimora di Frigg”. a questa festa, tutti gli dei erano stupiti di vedere che stavano gettando qualsiasi tipo di arma o di oggetto a Balder e lui non era ferito.

La morte di Balder

balder2 - Baldr, il dio della luce

Frigg si rende conto che il giuramento di prendersi cura di Balder di ogni male e oggetto aveva funzionato, che la aiuta ad essere più calma, tuttavia, una dea ha confessato che c’era un piccolo arbusto (il vischio) che non aveva richiesto di prendersi cura del dio.

Così Loki, che era al partito e divenne una bella donna, maliziosamente tirato fuori un ramo del cespuglio vischio e ha chiesto Holder di buttarlo a Balder, ma lui era cieco, così Loki lo condusse attraverso e aveva Holder tagliare Balder, lasciandolo senza vita, che si arrabbiava con il resto degli dei.