MITOLOGIA AMERICANA ✅ Conosci la tua storia, divinità, leggende e miti

La mitologia americana si distingue principalmente in due paesi: Messico e Perù. Tuttavia, quella degli altri fornisce anche un ricco contenuto di tradizioni.

Le antiche tradizioni Tzendal in Messico conservano il nome e i fatti di un personaggio favoloso:

Vota, ha avuto come dio, uomo straordinario che ha tolto gli indiani dalla barbarie e ha dato loro le prime leggi e ha insegnato loro i rudimenti di tutte le arti. Votan era venerato con i nomi Gucumatz, Kukulcan e Quetzalcoatl, nomi che significano serpente piumato o serpente ornato di piume di Quetzal.

L’idea dell’unità di Dio non ha prevalso a lungo tra il popolo americano. I nomi dati a quella divinità suprema dai diversi indigeni del Nord America (Messico) e dell’America Centrale dimostrano l’alta idea che ne avevano: in Messico si chiamava Ipalnesnoaloni, “colui in cui e per cui siamo e viviamo”; nello Yucatan, Hunab-Ku, “unico santo”; in Guatemala, flurakan, “la voce che grida o il cuore del cielo”.

La mitologia americana, come quella della Grecia e di Roma, riconosce diverse classi o categorie di dei. Alcune divinità celestiali o spiriti superiori agli uomini.

Sono increati e creatori; altri. crearono divinità, e quindi inferiori, e altri, infine, divinità umane o eroi a cui, dopo la morte, furono concessi gli onori dell’adorazione e del culto come ricompensa per le loro azioni.

Tra gli dei maggiori, increati e creativi dei messicani c’erano: Ometecuhtli o Citlalatonac e Omeci Huatel o Citlalicue, maschio e femmina; “la stella splendente”, quella, e “la veste della stella”, questa. Hanno vissuto nell’undicesimo cielo, si sono presi cura del governo del mondo, hanno ordinato le cose allevati, prendersi cura di ciascuno per quanto riguarda il proprio sesso. Téotl era il dio supremo degli Aztechi, divisore dei beni e amministratore di giustizia; sotto di lui c’erano fino a tredici divinità principali e più di duecento inferiori. che presiedeva gli elementi, il tempo e vari destini umani.

Divinità principali

Quetzalcoatl - MITOLOGIA AMERICANA ✅ Conosci la tua storia, divinità, leggende e miti

Dopo Téoti ha occupato il primo rango Tezcatlipoca. “L’anima del mondo”, un dio bello e perennemente giovane, al quale ogni anno veniva sacrificato un giovane uomo bellissimo.

  • Quetzalcoatl, dio dell’aria, divinità benefica che ha insegnato agli uomini l’uso dei metalli, l’agricoltura e l’ingegno del governo;
  • Ixcuina, dea dell’amore e del piacere, la messicana Venere, che doveva essere composta da quattro sorelle: Chugsti (desiderio), Teigon (voluttà), Tlaco (gioia) e Tiacapon (soddisfazione);
  • Llamateuchtli, dea della senescenza;
  • Taxi, dio della terra;
  • Tevaikaiohona, dea della fertilità.
  • Tlaloc, dio terribile, vendicatore di crimini e causa di fame, peste e tutte le calamità;
  • Huitzicopotchli, il Marte messicano;
  • Xiuhtecuhtli, divinità del fuoco, il vulcano messicano; Mictlanteuctli e sua moglie Mictecacihuatl, giudici supremi, signori della regione dei morti:
  • Tyacatecuhtli, dio dei mercanti;
  • Zacatzontii e Tlacotzontli, divinità protettive delle strade;
  • Tezcatzucalt, dio del liquore, il Bacco messicano.

Divinità inferiori

diosjaguar 1024x682 - MITOLOGIA AMERICANA ✅ Conosci la tua storia, divinità, leggende e miti

Tra le divinità inferiori erano:

  • Mixcohuatl Mazatzin, intrepido guerriero, conquistatore di Anahuac, principe legislatore e prudente;
  • Itzpapalotl, mago e veggente;
  • Cilualohuatl la serpente-donna, la Eva messicana, che ha dato alla luce i suoi figli a due a due a due, maschio e femmina sempre;
  • Centrolt, divinità del raccolto; Tepatipaca, “colui che pulisce e lava”, perché il perdono e la misericordia purificano e lavano via i sensi di colpa;
  • Nappatecuhtli, “il quattro volte signore”, l’unico dio che ha perdonato gli insulti che gli sono stati fatti;
  • Paynal, divinità guerriera, simile all’Ercole ellenico.

Nella mitologia americana non si osserva il dualismo che esiste in altre mitologie tra i due principi del Bene e del Male, rivali perpetui, poiché l’antagonismo tra i credenti di Quetzalcoatl e i devoti di Tetzcatlipoca non derivava dall’opposizione tra due sistemi filosofici, ma da una mera diversità di costumi, pratiche, riti e hobby.

Pertanto, la mitologia americana non deve essere cercata per un sistema di simboli. Ogni tribù aveva la sua speciale divinità, per essere costituita in più nazioni non ha fatto che espandersi, estendere per organizzare il culto di tutti loro, ammettendo anche quelli dei popoli immediati.