L’Odissea

In primo luogo, viene raccontata la storia dell’Odissea, che inizia in Grecia anni dopo la guerra di Troia. Si dice che la gente pensava che Ulisse o anche conosciuto come Ulisse era morto perché non era tornato a casa.

L’Odissea

Per cominciare, l’odissea è una poesia greca composta da 24 canzoni attribuite al poeta greco Omero, motivo per cui è stato scritto in quello che viene chiamato il dialetto omerico.

Nella mitologia greca racconta la storia di Odisseo il re di Itaca, racconta che non è tornato a casa tanti lo credono morto, un fatto che non è vero perché la dea Calipso lo ha fatto mantenere, e Poseidone (dio del mare) non gli ha fatto tornare per aver accecato suo figlio.

D’altra parte a Itaca sua moglie Penelope viene uccisa da pretendenti che volevano sposarla perché credevano che Ulisse fosse morto, il che fa sì che la dea Atena consigli Telemaco, figlio di Ulisse, di cercare informazioni da suo padre.

 

L’Odissea

Le grandi notizie

Con tutto ciò che è accaduto Telemaco non si arrese e visitò il re Nestore a Pilos, che lo accoglie bene e lo consiglia di visitare il re Menelao a Sparta, dopo essere stato lì, lo informa che suo padre è vivo e sano, ma è un prigioniero di Calipso.

Cattive notizie

Mentre il figlio di Ulisse era fuori a cercarlo, i corteggiatori di Penelope che l’avevano assassinata avevano accettato di ucciderlo al suo ritorno.

Atena pregò il padre Zeus di lasciare andare Odisseo e di dire a Calipso di lasciarlo andare, è qui che quando torna a Itaca che la sua barca si scontra nella terra del brutto, dove Atena lo aiuta facendo innamorare la principessa di lui e convincendo i suoi genitori ad offrirgli riparo e cibo.

Tuttavia, quelli brutti gli chiedono in cambio di raccontare loro l’Odissea che ha vissuto ed è lì che Ulisse racconta le sue storie così come sono, per esempio:

  • Come sono usciti da Troia.
  • Hanno saccheggiato una terra straniera.
  • Il loro arrivo sull’isola di Ciclopi, dove accecano Polifemo per fuggire.
  • Mentre passo attraverso le sirene che con la loro canzone attirano gli uomini a morte.

odisea1 - L'Odissea

Per finire, Ulisse termina la storia e la brutta gente si offre di portarlo a Itaca dove si travestirebbe da mendicante con l’aiuto del figlio Telemaco, uccidendo tutti i corteggiatori di Penelope, provocando la rabbia di molti, ma l’intervento di Atena e Zeus riporterà tutto alla pace.